Toscanain
Toscanain

Associazione senza fini di lucro nata per allargare la rete relazionale e aumentare le opportunità professionali

 
EVENTI
Indietro
 
Intervista a Eugenio Leone, nuovo presidente di ToscanaIN
20 gennaio - 31 dicembre 2014
Passaggio di consegna alla presidenza di ToscanaIN: Eugenio Leone sostituisce Laura De Benedetto
Da lunedì 13 gennaio Eugenio Leone è il nuovo presidente di ToscanaIN. Eugenio, già vice presidente, prende il posto di Laura De Benedetto che ha guidato con entusiasmo e grande professionalità, fin dalla fondazione, prima FlorenceIN e poi ToscanaIN.

Eugenio Leone nuovo Presidente di ToscanaIN: la tua prima dichiarazione ufficiale?
Vorrei ringraziare innazitutto Laura per l’impegno di questi anni e i risultati raggiunti. Se ToscanaIN è ormai un’Associazione affermata sul territorio regionale il merito è certamente di Laura e dell’energia che ha profuso in questa avventura. Ora parte un nuovo percorso di ToscanaIN, che in continuità con il passato,  coinvolgerà i soci e offrirà loro l’opportunità di proporre e organizzare eventi in tutta la Toscana attorno ai quali attrarre l’interesse del territorio.

Di quali argomenti ti piacerebbe ToscanaIN si occupasse nei prossimi mesi?
Vorrei lasciare a tutti la curiosità di scoprire gli argomenti, ma certamente i temi caldi da privilegiare sono il lavoro e l’economia legata alle professioni che sono nate grazie alle reti, ai social network e alle nuove tecnologie. Ad esempio: riuscire a valorizzare e mettere in relazione le tantissime informazioni presenti sulla rete, e utilizzare i social media in campo museale e culturale.

Stiamo vivendo anni di forte cambiamento e la sfida che dobbiamo saper cogliere, come ToscanaIN, è interpretare questo cambiamento, offrendo ai nostri soci l'occasione di conoscersi di persona, partecipando ad eventi dal forte contenuto innovativo. Mi piacerebbe che fossero proprio i nostri soci a segnalarci gli argomenti attorno a cui vogliono incontrarsi. 

Nel primo evento in calendario nel 2014, il 28 febbraio, parleremo di un tema di estrema attualità, il Brand Journalism, con ospiti di rilievo che porteranno testimonianze importanti nel settore e che sono certo coinvolgeranno la platea.

Quali elementi ritieni abbiamo sempre distinto l’attività di ToscanaIN dalle altre associazioni di networking?
Essere liberi, pluralisti e senza fini di lucro. Noi abbiamo adottato sin da subito un codice etico improntato ai valori di trasparenza, lealtà e affidabilità. Vogliamo continuare a essere liberi da ogni legame economico perché solo così possiamo dare valore alla rete che offriamo ai nostri soci.  

Negli utimi anni la Toscana ha dimostrato di essere un territorio con una forte vocazione alle reti. Quale potrebbe essere il contributo di un’associazione come ToscanaIN per un ulteriore passo avanti in questa direzione? 
ToscanaIN ha contribuito a strutturare la Federazione Nazionale dei ClubIN, che comprende 9 club, e a creare una rete reale che conta 20.000 contatti. Nel 2014 lavoreremo sempre di piu a livello federale per connettere le reti regionali e dare ai soci toscani nuove opportunità di business e di lavoro a livello nazionale.
 
Alla fine di questo anno che ToscanaIN ti immagini?
Mi immagino una ToscanaIN sempre piu radicata a livello regionale e sempre più vicina alla frontiera dell’innovazione. Mi immagino una ToscanaIN terreno fertile per relazioni e business.

Intervista a Eugenio Leone, nuovo presidente di ToscanaIN
 
ShareThis
ARCHIVIO EVENTI
2017 2016 2015 2014 2013 2012 2011 2010