Toscanain
Toscanain

Associazione senza fini di lucro nata per allargare la rete relazionale e aumentare le opportunità professionali

 
EVENTI
Indietro
 
ToscanaIN presenta: Coworking, Crowdfunding e Crowdsourcing - martedì 26 giugno all'ESE (Firenze)
26 giugno 2012
Si parla tanto di Coworking, Crowdfunding e Crowdsourcing ma quali sono i modelli, i rischi e le opportunità connessi a questi nuovi modelli lavorativi condivisi?

 L’associazione ToscanaIN presenta il dibattito
 
Coworking, Crowdfunding e Crowdsourcing:
modelli, rischi ed opportunità

 
Martedì 26 giugno all’ESE (European School of Economics)
borgo Santi Apostoli, 19 a Firenze dalle 19.00 alle 22.00
 
L’ingresso riservato ai soci tesserati ToscanaIN con contributo di 10,00€ e OBBLIGO di ISCRIZIONE dal sito www.toscanain.org (si potrà rinnovare / fare la tessera la sera dell’incontro - costo annuale 20,00€ per il 2012)


Si parla tanto di collaborazione ma spesso si ignorano le norme che regolano nuove forme di lavoro che si stanno diffondendo in tutto il mondo. E non basta fare un cut & paste e una traduzione delle norme usate negli USA perché in Italia la legge è differente!
 
  • Coworking- ToscanaIN ha organizzato alcuni incontri al 22 A 22 e al Multiverso, uffici in dove professionisti diversi (magari anche concorrenti) lavorano condividendo spazio, rete, sala riunioni, ecc.. Ma viene tutelata la privacy sia dei coworker che dei loro clienti?
  • Crowdfunding– dal successo americano (Kickstarter in primis) alle realtà di casa nostra (Eppela e Kapipal) va di moda raccogliere finanziamenti volontari per industrializzare un prodotto, mettere su uno spettacolo teatrale, realizzare un’attività sociale. Ma che norme occorre seguire per raccogliere i fondi senza essere una banca?
  • Crowdsourcing– lavorare insieme per sviluppare un software, un servizio o un prodotto che poi vengono commercializzati. Qual è il momento giusto per tutelare la propria idea proteggendone la proprietà intellettuale?
 
Queste alcune delle domande a cui si inizierà a dare risposta mettendo a confronto casi reali con avvocati esperti di una materia nuova ed in continuo divenire.
 
Coordinano il dibattito Laura De Benedetto Presidente ToscanaIN
 
·         Cos’è il Coworking? a cura di Mattia Sullini di 22 A 22 / CoWo
·         La privacy e il coworking: aspetti normativi a cura dell’avv. Giovanni Petrocchi Studio Petrocchi (Firenze)
·         Cos’è il Crowdfunding? a cura di Chiara Spinelli di Eppela
·         La legge italiana e il Crowdfunding a cura dell’avv. Mauro Miccoli Studio legale Bisogni (Roma)
·         Cos’è il Crowdsourcing? a cura di Lorenzo Viscanti di Mikamai insieme a Daniela Galvani di impossibleliving
·         Proprietà intellettuale vs Open Source a cura dell’avv. Donato Nitti Studio Nitti e Associati (Firenze)
·         Conclusioni a cura di Stefano Cordero di Montezemolo Direttore ESE / Presidente AIMBA
·         Prossimi appuntamenti a cura di Laura De Benedetto

20.30 Aperitivo di Social Networking scambio di biglietti da visita sino alle 22.00 a cura dell’associazione enogastronomica De Gustibus con ricco menu a base di prodotti tipici locali - antipasti misti: prosciutto crudo, salame toscano, finocchiona, pecorini freschi e stagionati bio, crostini toscani; pasta fredda e farro con verdure e mozzarella e, per finire, i biscotti e la crostata dell'Antica Dolce Forneria di San Casciano. Il tutto accompagnato da vino e acqua.


ToscanaIN presenta: Coworking, Crowdfunding e Crowdsourcing - martedì 26 giugno all'ESE (Firenze)
 
ShareThis
ARCHIVIO EVENTI
2017 2016 2015 2014 2013 2012 2011 2010