Toscanain
Toscanain

Associazione senza fini di lucro nata per allargare la rete relazionale e aumentare le opportunità professionali

 
EVENTI
Indietro
 
ToscanaIN con Banca Generali presenta: "Conoscere i mercati per investire" - 16 febbraio all'ESE Firenze
16 febbraio 2012
I mercati finanziario, immobiliare e dell’arte in ‘pillole’ - presso ESE (European Business School of Economics)

L’associazione di business networking ToscanaIN
col contributo di Banca Generali presenta l’evento

Conoscere i mercati per investire
I mercati finanziario, immobiliare e dell’arte

 
Giovedì 16 febbraio dalle 19.00 alle 20.30 seguito da apericena sino alle 22.00
c/o ESE (European School of Economics) Borgo Santi Apostoli, 19 a Firenze

Ingresso riservato ai soci ToscanaIN (si potrà fare / rinnovare la tessera pagando la quota 2012 pari a 20,00€ prima di accedere in sala).
I costi dell’apericena di fine serata sono coperti da Banca Generali.
ISCRIZIONE OBBLIGATORIA dal sito www.toscanain.org (previa registrazione)
Iscrizioni bloccate perchè è stata raggiunta la capienza massima della sala

 
Un evento proposto dal nostro socio Gianpiero Santagada di Banca Generali (ToscanaIN ha il conto corrente associativo in Banca Generali ndr) per tentare di far luce su un tema che preoccupa la maggior parte di noi: come investire in questi tempi turbolenti i nostri risparmi?

Basta conoscere e analizzare le tendenze dei mercati (finanziario, economico, immobiliare, dell’arte contemporanea) per cogliere le opportunità migliori per la nostra propensione al rischio? Meglio investire in titoli di stato oppure buttarsi sulla borsa? E’ il momento giusto per acquistare un immobile da affittare o è meglio acquistare un’opera d’arte contemporanea e godersela nel proprio salotto?

Non è più tempo di improvvisare: meglio essere seguiti da un consulente professionista per la propria pianificazione finanziaria che sia in grado di comprendere gli interessi di lungo periodo superando scenari di mercato difficoltoso (incerta previsione dei tassi di interesse, volatilità del mercato azionario, crescente complessità dei servizi finanziari offerti).
Le ‘pillole’ proposte saranno lo spunto per conoscere di persona i relatori nella prestigiosa sede dell’ESE (European School of Economics) di Firenze con un evento coordinato dal suo Direttore Stefano Cordero di Montezemolo. In più Banca Generali oltre a coprire i costi della serata riservata ai tesserati ToscanaIN offre una convenzione per tutti i soci (vai al sito per leggere i dettagli)

Agenda della serata:
19.00 Laura De Benedetto Presidente ToscanaIN presenta il socio Gianpiero Santagada Professional Banker di Banca Generali per un’introduzione dell’evento.
19.10 Coordinamento da cura di Stefano Cordero di Montezemolo Presidente AIMBA e Direttore ESE (European School of Economics) Firenze e Milano
19.15 Il Mercato Immobiliare: Confronti e Caratteristiche a cura di Giuseppe Fierro di Re/Max First
19.25 Quali variabili considerare prima di investire in prodotti finanziari? di Enzo Ruini Sales Manager Italia di Banca Generali
19.40 Perchè investire in opere d'arte contemporanea? a cura di Ivona Ivkovic Art Advisor
19.50 Strategie di investimento: i consigli di un gestore svizzero a cura di Matteo Villani di Vontobel Asset Management
20.05 Analisi e Prospettive dei mercati economici e finanziari a cura di Alessandro Fugnoli Strategist di Kairos
20.20 La finanza per le istanze di sviluppo economico e sociale: minacce ed opportunità di Stefano Cordero di Montezemolo

20.30 Per avvicinare i relatori, fare domande e prendere appuntamento sfruttare la ricca apericena di networking offerta da Banca Generali a cura del bistrot Gilda. Ecco il ricco menu previsto: Vellutata di pomodoro, mele verdi e menta, Cous cous di verdure arrosto, Sformatino di zucchine all'aceto balsamico, Pizza alla mortadella e pecorino con vini ed acqua. Infine per dessert: Crostate di confettura mista e Torta di patate dolci.

***

Banca Generali  rappresenta una delle principali realtà italiane nel settore della distribuzione integrata di prodotti e servizi finanziari. Il Gruppo Banca Generali nasce con l'obiettivo di concentrare in un unico polo tutte le attività del Gruppo Generali di promozione e gestione di prodotti finanziari, rivolte alla clientela retail in Italia.
L’obiettivo globale del Gruppo Banca Generali è di rispondere interamente le esigenze d’investimento del cliente, utilizzando tutte le diverse forme tecniche possibili ed individuando, attraverso i propri consulenti, quelle adeguate al profilo finanziario del singolo cliente. Per raggiungere questo obiettivo, la strategia di Banca Generali è quella di disporre della più ampia e completa piattaforma d’offerta. La gamma di prodotti finanziari, bancari ed assicurativi, che Banca Generali offre può essere suddivisa in quattro aree principali:  risparmio gestito, servizi bancari, risparmio assicurativo e risparmio amministrato.

Per saperne di più vai al sito www.bancagenerali.it e contatta Gianpiero Santagada – mail: gianpiero.santagada@pf.bancagenerali.it - cellulare: 349-6924173

ToscanaIN con Banca Generali presenta: "Conoscere i mercati per investire" - 16 febbraio all'ESE Firenze
 
ShareThis
ARCHIVIO EVENTI
2017 2016 2015 2014 2013 2012 2011 2010