Toscanain
Toscanain

Associazione senza fini di lucro nata per allargare la rete relazionale e aumentare le opportunità professionali

 
EVENTI
Indietro
 
ToscanaIN e PMI-NIC presentano ‘Pillole’ di Project Management
21 febbraio 2011
I soci ToscanaIN e PMI-NIC branch Toscana & Umbria mostrano la propria esperienza sul campo

 
L’associazione ToscanaIN insieme a PMI-NIC branch Toscana e Umbria
presenta la Tavola Rotonda
‘Pillole’ di Project Management
 
Lunedì 21 febbraio
c/o Relais Santa Croce Via Ghibellina, 87 a Firenze
dibattito dalle 19.00 alle 20.30 con aperitivo a buffet sino alle 22.00

 

Evento riservato ai soci tesserati ToscanaIN e PMI-NIC Toscana e Umbria al costo di 20,00€ a persona per sala e aperitivo. Obbligatoria l’iscrizione a questa pagina (previa registrazione e login al sito associativo). Si potrà fare/rinnovare la tessera a ToscanaIN prima di accedere in sala (quota 2011 di 20,00€)

Dopo il successo dei tavoli dedicati al Project Management nel corso della Speed Dinner di settembre che ha portato al raddoppio dei tavoli sul tema, entrambi andati esauriti), l’associazione di business networking ToscanaIN rinnova la sua partnership col branch Toscana e Umbria di PMI-NIC  (Project Management Institute – Northern Italy Chapter), punto di riferimento mondiale in ambito Project Management con un dibattito interamente dedicato al tema.
Si tratterà di ‘pillole di Project Management’ coordinate da Donatella Calderini, Presidente del branch Toscana e Umbria PMI-NIC, declinate nei rispettivi ambiti di azione dei relatori, selezionati tra i soci più esperti di ambo le associazioni. Ogni azienda e società, infatti, a seconda del settore, della dimensione, del raggio di azione mette in atto diverse metodologie per la gestione dei progetti tesa all’ottimizzazione di tempi e risorse per il raggiungimento del risultato finale: un progetto di successo per competere nel mercato globale.

Il format è quello consueto di ToscanaIN: densi interventi di 10 minuti seguiti da approfondimenti durante l’aperitivo di networking successivo. Che, grazie al socio ToscanaIN Alessandro Bruni, in veste sia di ospite che di relatore, avrà luogo in una delle strutture più lussuose di Firenze: il Relais Santa Croce.

Programma della Tavola Rotonda (dalle 19.00 alle 20.30):
Coordina ed introduce i lavori Donatella Calderini Presidente del PMI-NIC branch Toscana e Umbria che introdurrà l’argomento della serata dando una panoramica delle Best Practice di Project Management secondo l'approccio PMI-NIC. Seguiranno:
·         Lean & Digitize Project Management - Bernardo Nicoletti di CDI Manager
·         Pianificazione monitoraggio e controllo: la tecnica al servizio del progetto – Luigi De Laura Coordinatore Commissione Program & Project Management dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Firenze
·         L’estetica dell’imperfezione: l’agilità nel Project Management – Maurizio Mesenzani di AMC Services
·         Attività ed esperienze nel PMI-NIC branch Toscana e Umbria – Mirella Conti Vice Presidente del PMI-NIC branch Toscana e Umbria
·         IT Portfolio Management in the Hospitality Business -Alessandro Bruni di Baglioni Hotels SpA

Al termine Laura De Benedetto, Presidente ToscanaIN che anticiperà i prossimi appuntamenti introducendo l’apericena di networking, obiettivo primario dell’associazione.

Cocktail di networking dalle 20.30 alle 22.00 a cura del ristorante Guelfi e Ghibellini del Relais Santa Croce con menu che prevede: flute di prosecco, kir e cocktail alla frutta, spremute d’arancia e pompelmo, vini bianchi e rossi della regione, acqua minerale che accompagneranno grissini al sesamo con prosciutto di Parma e scaglie di grana, crostini della tradizione toscana, spiedini di frutta e bignoline al limoncello.

ToscanaIN e PMI-NIC presentano ‘Pillole’ di Project Management
 
ShareThis
ARCHIVIO EVENTI
2017 2016 2015 2014 2013 2012 2011 2010