Toscanain
Toscanain

Associazione senza fini di lucro nata per allargare la rete relazionale e aumentare le opportunità professionali

 
EVENTI
Indietro
 
Personal Branding: come aumentare le proprie opportunità formative e professionali col web 2.0
08 giugno 2011
Imparare in modo divertente e interattivo con la collaborazione di Cesop (Social Surfer), Viadeo e la media partnership di Mad in Italy! (Mad Curricula)

La divisione NEXT dell’associazione ToscanaIN presenta l’evento
organizzato in collaborazione con Cesop e Viadeo
con la media partnership di Mad in Italy!:

Personal Branding: come aumentare le proprie opportunità formative e professionali col web 2.0


Mercoledì 8 giugno dalle 19.00 alle 22.00
c/o Sala convegni del SUC (Spazi Urbani Contemporanei) in piazza delle Murate a Firenze
dibattito dalle 19.00 alle 20.30 seguito da apericena con Cafè Curriculum sino alle 22.00


L’ingresso riservato ai soci ToscanaIN (NEXT e senior) a 10,00€ a persona con obbligo di iscrizione da questa pagina (previa registrazione e login al sito)


Partendo dal presupposto che nell’epoca del web 2.0 il Curriculum Vitae cartaceo ha i giorni contati, è importante capire quali sono e come si possono sfruttare al meglio i canali social per ampliare le proprie opportunità formative e professionali. Questo è il tema centrale dell’evento organizzato dai soci ToscanaIN NEXT (under 31) ma rivolto anche ai soci senior per capire come sta evolvendo il mercato della ricerca del personale e come è possibile adottare una corretta strategia di Personal Branding 2.0 per farsi notare nel modo migliore dai potenziali datori di lavoro.

Con un approccio divertente ed interattivo, nel corso della serata i soci ToscanaIN NEXT e senior troveranno alcune risposte alle seguenti domande:
·         Ci sono ‘trucchi’ per valorizzare il proprio profilo professionale sui Social Media (LinkedIN, Viadeo, Facebook, twitter, ecc.) per entrare nel mercato del lavoro?
·         Le società di ricerca del personale cercano risorse sul web e su quali canali per coprire le posizioni aperte delle aziende loro clienti?
·         Master, Università, ecc. utilizzano canali 2.0 per trovare opportunità professionali (stage, lavoro, ecc.) ai propri studenti?
·         E le aziende italiane e multinazionali che mix di canali utilizzano per trovare talenti a copertura delle proprie posizioni aperte?

In pratica, esistono modi creativi ed originali per farsi notare dal proprio potenziale datore di lavoro? Lo scopriremo con gli interventi e dalle testimonianze in 'pillola' dei soci ToscanaIN NEXT previsti in agenda. Che vede il rilancio del progetto mentoring ToscanaIN che nel 2011 diventa orientamento condotto in modo professionale grazie al supporto di AIF Toscana (Associazione Italiana Formatori).

Coordina e presenta il tema Laura De Benedetto, Presidente di ToscanaIN e social networking addicted
  • Cattura l’attenzione delle aziende con un Mad curriculum creativo ed originale a cura di Antonio Paolo di Mad in Italy!
  • "pillola 1 ToscanaIN NEXT" Silvia Fossati imprenditrice Colorised   
  • I canali usati da Master e Università per orientare i propri studenti a cura di Giuseppe Segreto del MCI dell’Università di Siena
  • "pillola 2 ToscanaIN NEXT" Giulia Lancietti stagista in Dada
  • "Dal mentoring all'orientamento: i soci ToscanaIN senior a servizio dei NEXT" a cura dello psicologo del lavoro e  formatore AIF Pietro Tacconi
  • "I canali usati dalle società di selezione e dai loro clienti" Cecilia Magnobosco di PersoneCarriere (socia ToscanaIN NEXT)
  • "pillola 3 ToscanaIN NEXT" Marilicia Giura risorse umane in una multinazionale del pharma
  • "Personal Branding e Bon Ton" a cura di Alberto Presutti maestro di Bon Ton
  • "pillola 4 stagista SUF-ToscanaIN" Sophie della Syracuse University in Florence
  • I social network professionali per trovare nuove opportunità a cura di Sabrina Mossenta di Viadeo
  • "pillola 5 ToscanaIN NEXT" Chiara Tempestini Social Media manager in Exout
  • Social reputation ed opportunità formative e professionali a cura di Giulio Xhaet di Cesop

A seguire si formeranno due squadre una formata da soci ToscanaIN NEXT (under 31) e una da soci ToscanaIN senior che si sfideranno sulla conoscenza del Personal Branding 2.0 con il gioco interattivo Social Surfer improve your career (un gioco dell’oca con domande sulla conoscenza degli strumenti social) proposto da Cesop e Viadeo.

Seguirà l'apericena di networking accompagnata dal menu che il bistrot Gilda ha pensato per noi nella forma di un classico spuntino in piedi per i NEXT (e i finti gggiovani): pizze varie e diverse, fra cui quella alla mortadella, rustici vari, focacce ripiene variegate (tra cui scarola e uvetta e tonno e pomodoro, ecc.), torta di mele, ciambellone di carota e si bissa con lo spiedino di frutta caramellata.

Durante il momento di networking il team Mad darà modo a tutti i partecipanti di raccontarsi in modo originale di fronte alla telecamera col Cafè Curriculum. Tutti i contributi verranno pubblicati nella speciale sezione Mad Curricula, per poter essere notati dalle oltre 140 aziende della sezione Aziende Mad. L'iniziativa vede il supporto di Caffè Carbonelli, “Azienda Mad” che ha deciso di iniziare a vendere i suoi prodotti principalmente attraverso Ebay e in pochissimo tempo è riuscita a moltiplicare il suo fatturato diventando uno dei primi venditori sul sito delle aste online. Per dimostrare che trovare lavoro non è una follia!


Personal Branding: come aumentare le proprie opportunità formative e professionali col web 2.0
 
ShareThis
ARCHIVIO EVENTI
2017 2016 2015 2014 2013 2012 2011 2010